(0) Bag

Filtra per tipologia







Filtra per categoria






Vicentini1966 | 2018. We grow wheat.

RICERCA, PANE

2018. Coltiviamo il grano.

Il progetto che ha portato alla coltivazione dei nostri grani nasce dalla ricerca di una farina poco raffinata e di alta qualità. Realmente a km zero, anzi cinque per essere precisi.

Grazie alla collaborazione con Mulino Terrevive di Rossano Veneto siamo riusciti a trovare un terreno pulito, mai concimato e trattato in precedenza, a pochi chilometri da noi. La fiducia nelle nostre capacità e in quelle dei nostri partner è stata il volano per rendere l'idea di coltivare il nostro grano concreta.

Vicentini1966 |                 2018. We grow wheat.
Vicentini1966 |                 2018. We grow wheat.
Vicentini1966 |                 2018. We grow wheat.
Vicentini1966 |                 2018. We grow wheat.
Vicentini1966 |                 2018. We grow wheat.
1 / 3

Abbiamo selezionato con il mugnaio Marco Bigolin la varietà farro monococco, uno dei cereali più antichi d’Italia e il grano Gentilrosso, una varietà di grano tenero antico autoctono della pianura padana. Grazie alla loro adattabilità al territorio è possibile ottenere un cereale sano senza doverlo trattare perchè cresca. Queste farine sono facilmente digeribili e hanno un contenuto glutinico relativamente basso rispetto al grano tenero. 

Vicentini1966 |                 2018. We grow wheat.
1 / 3

Attingiamo dalle risorse del territorio per trarne un valore condiviso.

Siamo orgogliosi di usare la farina che contiene gran parte o tutto il germe, gli oli e la crusca originali. La filiera corta ci permette di avere piccole quantità di farina che viene raffinata al minimo in quanto non esiste necessità di togliere tutte le parti vitali del chicco. La molitura del grano viene affidata a Mulino Terrevive: la passione per il proprio mestiere e l'esperienza di Marco Bigolin ci assicura un ottimo prodotto macinato a pietra.

Pane a lunga durata come da tradizione contadina.

Le farine macinate a pietra ci vengono consegnate solitamente verso la fine dell'estate. Le lavoriamo con pasta acida, acqua e sale per sfornare pagnotte dalla crosta croccante e pasta ad alveolatura media. Ne otteniamo un pane molto digeribile e ricco di fibra dal sapore intenso che porta con sé gli aromi pungenti del lievito madre, che continuano a evolvere per più giorni.

Segui la nostra newsletter

Iscriviti per essere sempre aggiornato

P.zza Alcide de Gasperi, 2
36042 - Maragnole di Breganze
ITA
+390445850243 hello@vicentini1966.it